IMPORTANTE AVVISO PER I NOSTRI TESSERATI

Con l’ordinanza 547 del 17 maggio 2020 la Regione Lombardia ha previsto dal 25 Maggio la riapertura dei Centri Sportivi e l’Abbiategrasso Rugby Club riapre i cancelli dello Stadio Invernizzi ai suoi atleti

La ripresa sarà graduale, prima le categorie agonistiche e successivamente, se tutto funziona come previsto, il minirugby, il tutto sempre nel rispetto dei protocolli anti-contagio predisposti da Governo e Regione. Non si tratterà di un ritorno al rugby come lo conosciamo ma sicuramente è un primo piccolo passo verso la normalità e soprattutto l’occasione di ritrovarsi.

Per evitare possibili assembramenti all’interno della struttura il calendario degli allenamenti è stato snellito e potrebbe subire variazioni, che verranno comunicate di volte in volta

INDICAZIONI DI ACCESSO ALLA STRUTTURA

  • Gli allenamenti si svolgeranno a porte chiuse, sarà consentito l’accesso ad atleti, staff tecnico e dirigenti
  • L’ingresso e l’uscita sono stati differenziati, sarà consentito l’accesso 15 minuti prima dell’allenamento e non sarà possibile fermarsi al campo dopo l’allenamento
  • All’ingresso verrà richiesta l’autocertificazione, verrà misurata la temperatura e verrà registrata la presenza. In caso di temperatura superiore ai 37,5° non sarà consentito l’accesso.
  • Per accedere alla struttura sarà necessario indossare la mascherina (gli atleti la potranno togliere durante l’allenamento) e igienizzarsi le mani. Le postazioni in cui si trovano i gel disinfettanti sono contrassegnate da apposita cartellonistica.
  • All’interno della struttura sarà obbligatorio mantenere la distanza minima di un metro
  • Segreteria e clubhouse non saranno accessibili

MISURA DI SICUREZZA PER L’ATTIVITA’ SPORTIVA

  • Gli spogliatoi saranno chiusi quindi gli atleti dovranno arrivare già pronti per l’allenamento e non potranno fare la doccia dopo l’attività.
  • E’ stata identificata una zona a bordo campo delimitata dal nastro bianco e rosso in cui gli atleti potranno deporre la borraccia personale e la borsa (con scarpe e quanto necessario) che dovrà restare chiusa. Ogni atleta avrà una postazione contrassegnata da un conetto, le postazioni sono state posizionate a 2 mt di distanza l’una dall’altra
  • E’ vietato lo scambio dell’attrezzatura, quindi non sarà possibile, in questa prima fase, il passaggio della palla. Se verrà utilizzata la palla durante l’allenamento questa sarà ad uso individuale e verrà sanificata prima e dopo l’utilizzo
  • È vietato lo scambio delle borracce
  • Gli allenatori predisporranno il campo a seconda dell’attività ma sempre nel rispetto delle regole di distanziamento previste dalle linee guida di Sport e Salute e della Federazione
  • Gli allenatori provvederanno ad allontanare dalla struttura chi non rispetterà le regole di sicurezza

#andiamoinmetatuttiinsieme
#quellidellatorre